CALENDARIO

Le nostre attività

Leggi

I NOSTRI EVENTI

Gli appuntamenti di questa settimana

Leggi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PHOTO GALLERY

 Guarda la nostra photo gallery!

Guarda

 

Articoli

Piovesan-cart-1

1. TURN OFF THE LIGHT - Ritratti al buio
    Fotografie di ANDREA PIOVESAN

Sabato 1 luglio alle ore 18.00 è stata inaugurata la nuova mostra fotografica di Andrea Piovesan.

Dopo il buio… la luce
"Lei.. le altre.
L'universo femminile, in tutta la sua complessità si rivela ai nostri occhi e alle nostre menti, squarciando il buio".

Il progetto Turn off the light - Ritratti al buio, è un percorso creativo che racconta la bellezza
attraverso il volto delle donne. Età, provenienza, stati d'animo ed esistenze diverse si riflettono su questi volti, sulla loro pelle, nei loro occhi e fra le loro mani.
L'obbiettivo del fotografo si sofferma su dettagli diversi e l'immagine diventa scrittura di luce, che serve ad indagare i misteri e la complessità dell'universo femminile, facendoli emergere dal buio, amplificandone le differenze o trovando di volta in volta punti di contatto.
Nell’epoca del fotoritocco e della condivisione immediata, questa ricerca tenta di riportare la fotografia a dialogare con la pittura.
Le donne ritratte sono bellezze "normali" che potremmo incrociare per strada, viaggiando in treno o al tavolo di una caffetteria, liberamente si mostrano facendo emergere emozioni che l'istante fotografico imprime negli occhi di chi guarda. Rabbia, amore, paura, indifferenza, smarrimento, felicità… Mille espressioni diverse attraversano i loro volti. Tre momenti di un unico istante dilatato, dove ogni ritratto è parte del tutto ed insieme agli altri ritratti costituisce un'opera unica che rilegge la bellezza femminile.
Gli scatti colgono un istante, ma chi osserva è spinto riconoscere qualcos'altro creando una visione sovrapposta.
Fotografo di città e ricercatore della "bellezza inattesa" che lo sguardo selettivo riesce a catturare dai dettagli, Andrea Piovesan, con questo nuovo progetto, si cimenta con l'intensità della vita raccontata direttamente sul volto delle donne. E su quel volto si fissa… come un bagliore.

Andrea Piovesan - Biografia
Laurea: Accademia di Belle Arti Di Venezia, 110 e lode in Pittura, indirizzo multimedia.
Andrea Piovesan inizia a fotografare all'età 13 anni, quando riceve in regalo la sua prima macchina fotografica.
Sin da bambino, è attratto dalla magia del cinema e dai dettagli che riesce a scovare nei fotogrammi durante le proiezioni. Si diploma all'Accademia di Belle Arti a Venezia
e proprio nella città lagunare coltiva la passione per la fotografia. Il primo periodo di studi si concentra sul Bianco&Nero, passando poi, con l’avvento del digitale, all’approfondimento del colore, dove lo appassiona il controllo totale delle cromie. Con la maturità, il lato più introspettivo del suo carattere lascia spazio ad una nuova dimensione percettiva e scopre, attraverso l'obiettivo, la forza di "guardare" e di avvicinarsi agli altri. Il suo sguardo indaga i luoghi e gli oggetti del quotidiano, la naturalezza di un gesto, i frammenti di storie anche solo immaginate... nel tentativo di fissare un punto in mezzo allo scorrere infinito del tempo. La sua esperienza a livello professionale passa attraverso il ritratto e il reportage, spaziando nelle varie discipline della fotografia e nelle collaborazioni con artisti di livello internazionale.

La mostra sarà visitabile fino a domenica 30 luglio, il lunedì dalle 9.00 alle 13.00 e il sabato e domenica pomeriggio.

Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2013 - 2014 - Un progetto realizzato da: DC Multimedia